Crea sito

III giornata USD ALIMENA

Vai ai contenuti

Menu principale:

III giornata

Notizie > Stagione 2013/2014

ASD Cartagine - USD Alimena 0 - 1

Calda domenica di novembre al comunale di caccamo che ospita il match clou della terza giornata.

I Verdeoro scendono in campo con la consueta tenuta totalgreen inseguendo la prima vittoria dopo   due buone gare ma avare di punti,Mister Scelfo si affida al 4-4-2 modulo ormai collaudato schierando in porta IGNAZIO DI GANGI,portiere di gran tecnica ed esperienza ma lontano dai campi di gioco da più di 5 anni, nella linea difensiva a destra alla terza consecutiva da titolare la rivelazione di iniziostagione ALEX DI MARIA, la coppia di centrali formata da FEDERICO, il jolly difensivo che passa da terzino a stopper con la stessa facilità con cui Mastella passava da un partito ad un altro, e BURGARELLO,capitano e leader difensivo, sul binario di sinistra rientra il pendolino CAPPUZZO che sembra essere tornato ai livelli di dieci anni fa, a centrocampo in mediana va VILARDI che con le sue geometrie e recuperi mette ordine e tranquillità a tutta la squadra, Macaluso, motore instancabile del nostro centrocampo, sulle due ali vanno CIOTTI, maratoneta della fascia e FEDERICO DAVIDE, che con buona tecnica e grande personalità è una spina nel fianco di tutte le difese, infine in Attacco Scelfo mette in campo una coppia inedita ma ben assortita con Mancuso che bravissimo nel tenere alta la squadra eottimo ne gioco di sponda e il velocissimo e sempre pronto agli inserimenti in area GENDUSO.

La partita ci mette un pò a decollare, le squadre si studiano per i primi dieci minuti ma poi è subito calcio vero con entrate degne di uno sport tra uomini, a metà del primo tempo Mancuso si procurauna punizione al limite che burgarello calcia ma un difensore lastoppa con un braccio per l'arbitro non ci sono dubbi é calcio di rigore Burgarello va sul dischetto e sblocca la partita.Solo dopo qualche minuto il direttore di gara intimorito dalle proteste della squadra ospitante gli assegna un calcio di rigore quantomeno dubbio, il numero 10 capitano dei padroni di casa va sul dischetto macon un guizzo il nostro Ignazione gli nega la gioia del pareggio, il nostro numero uno con altri interventi degni di nota si merita  senza dubbio il titolo di migliore in campo. Nel secondo tempo mister Scelfo cambia qualche carta facendo entrare il nostro fantasista LI Puma al posto di uno stanco Vilardi, il nostro bomber dal goal facile Parisi e infine per la serie giovani promesse mette in campo Luca e Salvatore Cefalù che con una prova di carattere si mettono in mostra.

La partita finisce con la prima Vittoria e una prova da squadra con la S maiuscola, compatta e unita, prova che questi ragazzi stanno formando un gruppo omogeneo.


condividi su:




























 
                     Matricola FIGC 939007 - © USD Alimena 2013 All rights reserved
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu